custom-header
GRATUITO PATROCINIO E EVASIONE FISCALE: ADESSO SI PUO’

LA CASSAZIONE CAMBIA ORIENTAMENTO: L’EVASIONE NON E’ PIU’ UN OSTACOLO DEFINITIVO.

E’ SCANDALO?

Evasione fiscale e gratuito patrocinio

Evasione fiscale e gratuito patrocinio

Dopo anni di interpretazione univoca la Suprema Corte ha intrapreso un nuovo percorso scatenando immediate polemiche.

La Cassazione adesso parla di compatibilità fra evasione e patrocinio a spese dello stato, questo dopo aver ripetuto per anni che l’ammissione al gratuito patrocinio non era possibile per coloro che erano indagati, imputati o condannati per evasione fiscale ai sensi e per gli effetti dell’art. 91 del Testo Unico sulle Spese di Giustizia (DPR 115/2002) che disciplina la materia.

PATROCINIO A SPESE DELLO STATO: MODULO ISTANZA DI AMMISSIONE

Facsimile aggiornato di istanza da depositare presso l’Ordine competente.

AVANTI IL CONSIGLIO DELL’ORDINE

DEGLI AVVOCATI DI VENEZIA


ISTANZA PER L’AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

NEI GIUDIZI CIVILI ED AMMINISTRATIVI

E NEGLI AFFARI DI VOLONTARIA GIURISDIZIONE

(artt. 74 e segg. D.P.R. 30.5.2002, n.115)

+

Lo/la scrivente __________________________

nato/a ______________________Prov. (Venezia) il ____________________.

residente _____________________ CAP, ¦Prov. ______________________.

Via ______________________ .tel. ____________________ cell. __________

C.F. _____________________ di nazionalità _________________________

premesso

1) che i componenti della propria famiglia, con i relativi codici fiscali, sono:

___________________________, nato a_________________ .C.F. _______________________

___________________________, nato a_________________ .C.F. _______________________

___________________________, nato a_________________ .C.F. _______________________

___________________________, nato a_________________ .C.F. _______________________

FACSIMILE DI DELIBERA DI AMMISSIONE AL GRATUITO PATROCINIO

Esempio di delibera di ammissione al gratuito patrocinio nel processo civile da parte dell’Organo forense competente.

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VENEZIA

San Marco, 4041- 30124 Venezia

ALLEGATO A VERBALE DEL 00 OTTOBRE 2009

DELIBERA IN ORDINE ALL’ISTANZA DI AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATOAI SENSI DELL’ART. 126 DPR 30/05/2002 N. 115

Il Consiglio,

nella seduta del 00 ottobre 2009;

  • vista l’istanza, avente ad oggetto ricorso ex art. 700 c.p.c. (o altra causa in corso di introduzione o già introdotta), presentata il giorno 00 settembre 2009 prot. n. 0000 da PAOLO ROSSI nato a __________ , il 00/00/1950 (CF. ___________);

  • ritenuta la competenza di questo Consiglio, ai sensi dell’art. 124 DPR 115/2002;