custom-header
CASSAZIONE: COME SI CALCOLA IL REDDITO PER IL GRATUITO PATROCINIO?

COME CALCOLARE L’AMMISSIONE AL GRATUITO PATROCINIO?

Quale reddito per il gratuito patrocinio?

Quale reddito per il gratuito patrocinio?

Chi ha diritto al gratuito patrocinio?

Per ottenere l’accesso al gratuito patrocino bisogna fare  una apposita domanda dove si precisa di rientrare nei parametri che regolano l’ammissione al beneficio.

Si deve quindi specificare che si ha un reddito inferiore ad un certo importo determinato in aggiornamento biennale dal ministro di Giustizia. Oggi il tetto reddituale per essere ammessi è, nel processo civile, pari a € 11.528,41 mentre, nel penale, esso deve essere aumentato di € 1.032,00 per ogni familare convivente con il richiedente.

Vale per tutti?

Questo importo pare sufficiente per molti contribuenti italiani che hanno un reddito annuale inferiore appunto a € 11.528,41: ma se è il tetto è facilmente rispettabile da parte di un solo contribuente (molti non hanno la fortuna di guadagnare nemmeno mille euro al mese), la cosa diventa invece difficile se si calcolano in cumulo al reddito dell’interessato anche quelli dei familiari conviventi.