custom-header
GRATUITO PATROCINIO E DECRETO INGIUNTIVO

Il patrocinio a spese dello stato nei procedimenti per ingiunzione di pagamento   

Decreto ingiuntivo e gratuito patrocinio

Decreto ingiuntivo e gratuito patrocinio

Le cancellerie degli uffici giudiziari giudicanti di primo grado (tribunale e giudice di pace) costituiscono sicuramente l’osservatorio privilegiato dell’istituto del patrocinio a spese dello stato, in quanto raccolgono tutte le ipotesi reali, anche quelle che il legislatore non ha immaginato e quindi che non risultano disciplinate, almeno non in maniera esplicita.

Diventa quindi sempre più necessario esaminare la normativa in materia di spese di giustizia unitamente al codice di procedura civile per riuscire a gestire l’istituto che comporta l’esborso (e l’eventuale recupero) di denaro pubblico all’interno di un procedimento civile, in maniera da garantire il contemperamento degli interessi in gioco. In questa nota ci occuperemo delle ipotesi, sempre più frequenti, in cui la parte ammessa al patrocinio a spese dello stato sia il creditore ricorrente nel procedimento di ingiunzione di pagamento ex artt. 633 ss del codice di procedura civile .