GUIDA AL GRATUITO PATROCINIO III° EDIZIONE

COME ACCEDERE ALLA DIFESA CON IL GRATUITO PATROCINIO?

SCARICA ORA IL MANUALE PER ESERCITARE IL TUO DIRITTO ALLA DIFESA

Scarica SUBITO GRATIS l’aggiornamento dell’E-BOOK di ART. 24:

“Guida per l’Accesso al Gratuito Patrocinio – III° edizione”

  • Gratuito Patrocinio

    Gratuito Patrocinio

    Hai trovato oggi questo blog e vuoi saperne velocemente di più in poco tempo?

  • Una persona cara ha bisogno di organizzare la propria difesa processuale e vuoi esserle utile?
  • Ti serve scoprire come funziona la difesa processuale a spese dello Stato, ma non sai come fare?
  • Necessiti di un avvocato con il gratuito patrocinio, ma non sai da che parte iniziare?
  • Oppure, forse ci leggi da più tempo, e magari hai già  scaricato la prima edizione della Guida Breve, ma ora vuoi ritrovare una sintesi di ciò che abbiamo spiegato in oltre 3 anni di articoli e guide dedicati al Patrocinio a spese dello Stato?

Oggi puoi scaricare la TERZA EDIZIONE del nostro EBOOK sul “PATROCINIO A SPESE DELLO STATO” (e il download è gratuito  e con facoltà  di distribuire a Tua volta il manuale) o semplicemente visionarlo a video.

Le prime edizioni sono già  state scaricata in decine di migliaia di copie (a oggi, oltre 110.000), oltre che distribuite da Ordini Forensi di importanti città  italiane, da associazioni sindacali e di consumatori, persino da tribunali, da svariati blog e da siti giuridici di livello nazionale (fra tutti, Iusreporter) dimostrando l’attualità  dell’argomento.

Perciò, se Ti serve un avvocato ma il tuo reddito non te lo permette, ora hai la possibilità  di scaricare GRATIS un PDF di 29 pagine sui passaggi fondamentali per avere successo nell’ammissione al “gratuito patrocinio“, per scoprire se ne hai i requisiti soggettivi e oggettivi e sapere dove fare attenzione per non commettere un illecito penale.

Avrai anche a disposizione una serie di utili informazioni e suggerimenti aggiornati per preparare la Tua domanda di ammissione al gratuito patrocinio senza perdere tempo ed occasioni.

Iscrivendoti al feed RSS di avvocatogratis.com, anche cliccando qui sopra a destra, avrai inoltre la possibilità  di rimanere aggiornato sui contenuti di questo blog sul “Gratuito Patrocinio” ricevendo gli ultimi articoli direttamente nel tuo feed reader o nella tua casella di posta. Potrai ad ogni modo rescindere dalla tua iscrizione in maniera autonoma e immediata.

Un’occhiata al sommario:

  1. Istruzioni per l’uso
  2. Che cosa trovi in questo manuale
  3. Che cosa non trovi in questo manuale
  4. Parliamo del contesto
  5. Informazioni generali
  6. Condizioni soggettive
  7. La domanda di ammissione
  8. Le spese
  9. Le sanzioni
  10. Dal dire al fare ….
  11. Modello di domanda di ammissione al patrocinio a spese dello Stato in materia civile
  12. Modello di domanda di ammissione al patrocinio a spese dello Stato in materia penale

 

Guida Breve al Gratuito Patrocinio III° Edition

Guida Breve al Gratuito Patrocinio III° Edition

In 10 capitoli, 19 risposte esaustive e due esempi di modello di “domanda di ammissione al gratuito patrocinio” troverai riassunta la sintesi tecnica della miglior pubblicazione di questo blog e così avrai nelle tue mani gli strumenti giusti per organizzare lo start up della tua difesa processuale senza sbagliare.

Se ha funzionato per i nostri clienti, e ricorda che le prime due edizioni sono state scaricate in oltre 110.000 copie in 3 anni, vedrai che tornerà  davvero utile anche a Te!

 

Vuoi saperne di più?

Puoi SCARICARE gratis ORA la TERZA EDIZIONE della “Guida Breve al Gratuito Patrocinio e in formato E- book (PDF) di facile lettura

DIRETTAMENTE “CLICCANDO QUI”

 

 

oppure sfogliarla per consultazione qui sotto.

Buona lettura.

Condividi Manuale per l’accesso al Gratuito Patrocinio

Pubblicazione su www.avvocatogratis.com sotto licenza Creative Commons

 

David Del Santo

Se vuoi restare aggiornato iscriviti tramite feed reader: clicca qui per iscriverti tramite feed reader.

 

ASSOCIAZIONE ART. 24 COST. PER LA TUTELA DEL DIRITTO DI DIFESA

Se ORA vuoi davvero saperne di più sul Patrocinio a spese dello Stato, scarica qui di seguito le Guide Brevi predisposte dallo staff di Avvocatogratis.com e dall’associazione ART. 24 Cost.:

  1. Guida Breve per l’accesso al GRATUITO PATROCINIO.

  2. Guida Breve alla Separazione ed al Divorzio con il gratuito patrocinio.

  3. Guida Breve all’Affidamento Condiviso dei figli con il gratuito patrocinio.

  4. Guida Breve al Licenziamento ed all’Impugnativa con il gratuito patrocinio.

  5. Guida Breve al Recupero dei Crediti di Lavoro con il gratuito patrocinio.

  6. Guida Breve all’Amministratore di Sostegno con il gratuito patrocinio

  7. Guida Breve alla Mediazione Civile con il gratuito patrocinio

  8. Guida Breve alla Riabilitazione Penale con il gratuito patrocinio

  9. Guida Breve alla Esdebitazione Fallimentare con il gratuito patrocinio

  10. Guida Breve al Recupero Crediti dei lavoratori dell’appalto con il gratuito patrocinio

  11. Guida Breve alle Dimissioni per Giusta Causa con il gratuito patrocinio

  12. Guida Breve al Risarcimento ex Legge Pinto con il gratuito patrocinio

  13. Guida Breve al Recupero del Credito con Decreto Ingiuntivo anche con il gratuito patrocinio

  14. Guida Breve per l’accesso alla procedura di ristrutturazione della Crisi da Sovraindebitamento anche con il gratuito patrocinio

  15. Guida Breve allo Sfratto per Morosità anche con il gratuito patrocinio

 

Non aspettare per imparare come darti la migliore tutela: saperne di più vuol dire NON SBAGLIARE! Scarica adesso le guide brevi, sono gratis.
Buona lettura.
ART. 24 COST.

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

10 pensieri su “GUIDA AL GRATUITO PATROCINIO III° EDIZIONE

  1. Mgm

    Buongiorno, parlo per conto di una mamma che ha 3 figli è non ha un reddito superiore a 8000 euro all’anno,di cui è vittima di uno stalker ex convivente da parecchio tempo. Il soggetto è giè  stato diffidato dal questore ma continua ad insistere velatamente, la mamma è in cura da uno psicologo perchè terrorizzata. Consultando qualche amico si è fatta coraggio ed ha deciso di andare fino in fondo, ma la sua preoccupazione oltre dallo stato di panico di cui è vittima e di non poter permettersi una tutela legale!
    Questa mamma ha diritto ad accedere al patrocinio gratuito?…. E se si c’è un avvocato nella provincia di Treviso?….
    Grazie di cuore
    Grazie di cuore

  2. admin

    Salve, Gaudenzio, senza esame di alcunchè,
    non so dirle così se la causa sia fondata, ma se lo fosse lei avrebbe diritto al gratuito patrocinio in presenza dei requisiti reddituali.
    Per l’ammissione al gratuito patrocinio civile oggi devi avere un un reddito inferiore a € 10.766,33 e può autocertificare il suo reddito (l’ISEE non serve a nulla). Al reddito imponibile vanno detratte le detrazioni di legge.

    Per miglior dettaglio circa l’ammissione al gratuito patrocinio anche veda QUI http://www.avvocatogratis.com/guide-brevi/guida-al-gratuito-patrocinio/ Guida Pratica all’accesso al Gratuito patrocinio” “GUIDA BREVE ALL’ACCESSO AL GRATUITO PATROCINIO”.
    Qui invece trova gli avvocati che hanno dato la loro disponibilitè  al sito e che siamo già riusciti a pubblicare: http://www.avvocatogratis.com/avvocato-gratuito-patrocinio/elenco-avvocati-abilitati-al-gratuito-patrocinio/
    Può anche contattare L’ordine degli Avvocati della Sua città per consultare gli avvocati abilitati al gratuito patrocinio che sono ivi presenti.
    Cordialità .
    Alessio
    Staff
    Associazione Art. 24 Cost.

    Staff Associazione Art. 24 Cost.

    Avvocatogratis è anche sui Social Network più aggiornati

    Ci trova qui su TWITTER.

  3. angy

    Buona sera,
    vorrei un informazione: 4 anni fa mi sono sposata e dopo 6 mesi abbiamo fatto la separazione; ora vorremmo divorziare ma io non mi posso permettere un avvocato sono dissocupata e sono ragazza madre ma vivo con i miei che diciamo hanno un redito di 38000 e siamo in 5 in una casa; posso avere aiuto?
    Grazie mille.
    Angy

  4. admin

    Salve, Angy.

    Per l’ammissione al gratuito patrocinio civile oggi devi avere un un reddito inferiore a € 10.766,33 e può autocertificare il suo reddito (l’ISEE non serve a nulla). Al reddito imponibile vanno detratte le detrazioni di legge ma vi è il cumulo obbligatorio con il reddito di tutti i conviventi.

    Per miglior dettaglio circa l’ammissione al gratuito patrocinio anche veda QUI http://www.avvocatogratis.com/guide-brevi/guida-al-gratuito-patrocinio/ Guida Pratica all’accesso al Gratuito patrocinio” “GUIDA BREVE ALL’ACCESSO AL GRATUITO PATROCINIO”.
    Qui invece trova gli avvocati che hanno dato la loro disponibilitè  al sito e che siamo già  riusciti a pubblicare: http://www.avvocatogratis.com/avvocato-gratuito-patrocinio/elenco-avvocati-abilitati-al-gratuito-patrocinio/
    Può anche contattare L’ordine degli Avvocati della Sua città per consultare gli avvocati abilitati al gratuito patrocinio che sono ivi presenti.
    Cordialità .
    Alessio
    Staff
    Associazione Art. 24 Cost.

    Staff Associazione Art. 24 Cost.

    Avvocatogratis è anche sui Social Network più aggiornati

    Ci trova qui su TWITTER.

  5. Bruno Maggini

    La magistratura italiana, a favore della Signora Margherita Caminita, nel 2001 aveva fatto causa al Console di Bedford e all’Ambasciatore a Londra. La Signora Caminita era stata trattenuta contro la sua volonta’ da i servizi sociali inglesi e nessuno l’aveva aiutata/liberata.
    In un caso analogo, la Signora Maggini non ha familiari in Italia ed e’ quindi seguita da i figli a Londra con l’assistenza del Comune di Ealing. Purtroppo, per razzismo contro gli italiani o ignoranza, il Comune di Ealing ha stabilito che la Signora Maggini doveva essere deportata in Italia. Insistendo, tutto per iscritto, che la Signora e’ una cittadina di seconda classe, non ha diritto di rimanere in Gran Bretagna e non e’ un membro famigliare (??).
    Chiesto aiuto a i Consoli a Londra (il console generale e’ Uberto VANNI d’ARCHIRAFI), questo e’ stato negato.
    La situazione va avanti da oltre 12 mesi ma nessuno ancora ha osato dire al Comune di Ealing che non possono fare discriminazione su cittadini italiani (europei). [Certamente, leggi e regole sono applicabili ma in questo caso, legalmente, ci sono tutti i diritti per la Signora Maggini di rimanere a Londra ed avere assistenza].
    Con questi particolari di razzismo contro l’anziana Signora si sono anche sviluppati incidenti di male sanita’ sempre da parte del Comune. La lista delle sofferenze e abusi contro l’anziana Signora sono numerevoli ma tutt’ora nessuno ha fatto niente.
    [La Direzione Generale di giustizia della comunita' europea ha, solo ora, chiesto chiarimenti alle autorita' britanniche sulla triste faccenda - 31/05/2013].
    Grazie a leggi europee la Signora Maggini ha diritto a tutti i servizi inglesi come se fosse in Italia. Purtroppo questo non sta avvenendo e vorremmo sapere quando e in che modo la magistratura italiana potrebbe intervenire, per favore [non riusciamo a trovare la giusta assistenza da avvocati in Inghilterra]. Grazie.

  6. admin

    Salve, Bruno, senza esame di alcunchè,
    non so dirle così se la causa sia fondata, ma se lo fosse lei avrebbe diritto al gratuito patrocinio in presenza dei requisiti reddituali.
    Per l’ammissione al gratuito patrocinio civile oggi devi avere un un reddito inferiore a € 10.766,33 e può autocertificare il suo reddito (l’ISEE non serve a nulla). Al reddito imponibile vanno detratte le detrazioni di legge.

    Per miglior dettaglio circa l’ammissione al gratuito patrocinio anche veda QUI http://www.avvocatogratis.com/guide-brevi/guida-al-gratuito-patrocinio/ Guida Pratica all’accesso al Gratuito patrocinio” “GUIDA BREVE ALL’ACCESSO AL GRATUITO PATROCINIO”.
    Qui invece trova gli avvocati che hanno dato la loro disponibilitè  al sito e che siamo già riusciti a pubblicare: http://www.avvocatogratis.com/avvocato-gratuito-patrocinio/elenco-avvocati-abilitati-al-gratuito-patrocinio/
    Può anche contattare L’ordine degli Avvocati della Sua città per consultare gli avvocati abilitati al gratuito patrocinio che sono ivi presenti.
    Cordialità .
    Alessio
    Staff
    Associazione Art. 24 Cost.

    Staff Associazione Art. 24 Cost.

    Avvocatogratis è anche sui Social Network più aggiornati

    Ci trova qui su TWITTER.

  7. giacomo

    buongiorno mi chiamo giacomo vi scrivo perchà a fine maggio o ricevuto lo sfratto dal mio proprietario dell’appartamento e giorno 26 giugno mi dovrà presentare in tribunale a firenze e siccome io abito lontano da firenze e non so come muovermi avrei bisogno qualche consiglio visto che non mi sono mai imbattuto in una situazione simile noi in famiglia siamo tutti a reddito zero e perciò non possiamo sostenere le spese legali siamo sostenuti momentaneamente dalla assistente sociale con un buono spesa di 80€ e il pagamento di luce e acqua ed il pulman per la scuola di mia figlia che studia vi prego gentilmente di indirizzarmi su come muovermi vi ringrazio sin da adesso
    Giacomo

  8. admin

    Salve, Giacomo
    Senza esame di alcunchè, non so dirle così se la causa sia fondata, ma se lo fosse lei avrebbe diritto al gratuito patrocinio in presenza dei requisiti reddituali. Per comodità geografica, senta l’avvocato Francesco Caretti di Firenze.
    Per l’ammissione al gratuito patrocinio civile oggi devi avere un un reddito inferiore a € 10.766,33 e può autocertificare il suo reddito (l’ISEE non serve a nulla). Al reddito imponibile vanno detratte le detrazioni di legge.

    Per miglior dettaglio circa l’ammissione al gratuito patrocinio anche veda QUI http://www.avvocatogratis.com/guide-brevi/guida-al-gratuito-patrocinio/ Guida Pratica all’accesso al Gratuito patrocinio” “GUIDA BREVE ALL’ACCESSO AL GRATUITO PATROCINIO”.
    Qui invece trova gli avvocati che hanno dato la loro disponibilitè  al sito e che siamo già riusciti a pubblicare: http://www.avvocatogratis.com/avvocato-gratuito-patrocinio/elenco-avvocati-abilitati-al-gratuito-patrocinio/
    Può anche contattare L’ordine degli Avvocati della Sua città per consultare gli avvocati abilitati al gratuito patrocinio che sono ivi presenti.
    Cordialità .
    Alessio
    Staff
    Associazione Art. 24 Cost.

    Staff Associazione Art. 24 Cost.

    Avvocatogratis è anche sui Social Network più aggiornati

    Ci trova qui su TWITTER.

  9. Alma Ghinea

    Salve vorrei sapere se un avocato di Parma tratta le cause per mala sanità ?Quanto puo venire a costare con un min e un max?

  10. Alex West

    Per l’ammissione al gratuito patrocinio civile deve avere un un reddito inferiore a € 10.766,33 e può autocertificare il suo reddito (l’ISEE non serve a nulla).

    Per miglior dettaglio circa l’ammissione al gratuito patrocinio anche veda QUI http://www.avvocatogratis.com/guide-brevi/guida-al-gratuito-patrocinio/ Guida Pratica all’accesso al Gratuito patrocinio” “GUIDA BREVE ALL’ACCESSO AL GRATUITO PATROCINIO”.
    (Lo può scaricare on line in qualunque formato qui: http://www.smashwords.com/books/view/273075)

    Qui trova i redditi da computare nella determinazione del tettore reddituale per l’ammissione: http://www.avvocatogratis.com/2012/12/tabella-dei-redditi-da-computare-per-il-gratuito-patrocinio/

    Qui invece trova gli avvocati che hanno dato la loro disponibilità al sito e che siamo già riusciti a pubblicare: http://www.avvocatogratis.com/avvocato-gratuito-patrocinio/elenco-avvocati-abilitati-al-gratuito-patrocinio/

    Cordialità.
    Alessio
    Staff
    Associazione ART. 24 COST.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>